Due di denari25/05/2022

Bonus 200 euro: in arrivo in busta paga?

Una 22enne di Gorizia, figlia di due genitori divorziati, ha rifiutato due proposte di lavoro e per questo motivo la Cassazione ha respinto il suo reclamo per riavere l'assegno mensile di 300 euro...

  • 0

Una 22enne di Gorizia, figlia di due genitori divorziati, ha rifiutato due proposte di lavoro e per questo motivo la Cassazione ha respinto il suo reclamo per riavere l'assegno mensile di 300 euro dal padre. In questa puntata di Due di denari Parliamo di lavoro e partiamo proprio da questa notizia.

Si è svolto ieri all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola Nobìlita Festival, Festival della cultura del lavoro. Tra i temi al centro di questa edizione, quello delle "grandi dimissioni" e del mismatch. Ne parliamo in diretta con Osvaldo Danzi, esperto di gestione e selezione delle risorse umane nonché ideatore del festival.

Per effetto del "decreto legge aiuti" molti lavoratori dipendenti riceveranno dal datore di lavoro, nel mese di luglio, un Bonus di 200 euro una tantum che aumenterà il netto del cedolino. Facciamo il punto in diretta sul funzioanamento di questa misura con Giuseppe Buscema, esperto Fondazione Studi Consulenti del lavoro. Con lui facciamo chiarezza anche sul coinvolgimento di pensionati, lavoratori autonomi e disoccupati.

Da non perdere

Noi per voi