Due di denari16/09/2022

Assicurazioni: gli obblighi informativi

Dovrà scontare 12 anni e 4 mesi di carcere per il cumulo delle pene collezionate...

  • 0

Dovrà scontare 12 anni e 4 mesi di carcere per il cumulo delle pene collezionate. La protagonista è una donna di 51 anni residente ad Ardea che, con la scusa di aver dimenticato il portafogli in auto, dopo la ricarica usciva «un attimo» e spariva. Dopo aver aperto la trasmissione con la storia di questa truffatrice seriale, ci dedichiamo - come da buona abitudine del venerdì - a un consiglio di lettura.

"Come chiedere soldi e farseli dare" è firmato da Luca Pacini, tributarista bancario ed esperto rating advisor, che spiega quali regole seguire per ottenere con successo un credito dagli istituti bancari. Il libro offre un approfondimento dell'attuale sistema di concessione del credito e ne rileva l'utilità ma, soprattutto, ne evidenzia anche i punti deboli e i disagi che l'automatizzazione del calcolo della valutazione può apportare a privati o aziende che richiedono il prestito. Ci colleghiamo con l'autore.

Il 9 agosto scorso l'Antitrust ha sanzionato UnipolSai Assicurazioni e Generali Italia per aver adottato, nella fase di liquidazione dei danni RC auto, pratiche commerciali scorrette in violazione del Codice del consumo. Secondo l'Autorità - che parla di parla di "condotte ingannevoli e aggressive" - queste società avrebbero "reso difficoltoso per i clienti l'accesso al fascicolo del sinistro omettendo informazioni rilevanti sull'ammontare del rimborso o sul suo rifiuto". Torniamo su questa vicenda cogliendo l'occasione per ricordare quali sono gli obblighi informativi delle compagnie e le informazioni che il consumatore ha il diritto di ricevere e di chiedere al proprio interlocutore. Intervengono Massimo Treffiletti - esperto in tema assicurativo dell'associazione Konsumer - e Giovanni Calabrò, Direttore Generale DG Tutela del Consumatore dell'Agcm (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato).

Da non perdere

Noi per voi