Due di denari06/12/2019

Polizze auto “formato famiglia”

  • 0

Tra le tante (possibili) novità in arrivo con il tanto discusso Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2020 sta facendo particolarmente discutere la proposta di modificare il sistema delle polizze Rc auto introducendo una modalità definita “formato famiglia”. Di fatto, verrebbe introdotta la possibilità di fruire della stessa classe di merito maturata dal veicolo meglio piazzato su qualunque mezzo appartenga a un componente dello stesso nucleo familiare. Quella che - a  prima vista - sembrerebbe una concreta opportunità di risparmio per tanti potrebbe però di fatto scatenare un aumento generalizzato dei premi, come stanno facendo notare molti operatori del settore. Ne parliamo con Umberto Guidoni, responsabile della Direzione business di Ania, Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici.

In apertura di trasmissione diamo spazio un rapido aggiornamento sulla situazione della Popolare di Bari: dall’istituto è infatti partita una richiesta d’aiuto rivolta al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, l’organismo che ha il compito di salvaguardare i depositi dei clienti delle banche in caso di situazioni di insolvenza o fallimento. Ci colleghiamo con Luca Davi del Sole 24 ORE che ci aiuta a fare il punto della situazione.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi