Due di denari18/02/2021

Petrolio - Investire informati

  • 0

La puntata parte dalla notizia della tempesta polare che sta investendo alcune aree degli Stati Uniti, a cominciare dal Texas. L'ondata di freddo potrebbe, tra le altre cose, interrompere la produzione di greggio per giorni o addirittura per settimane. Una variabile che si aggiunge a quello che, già da mesi, viene descritto come il rally dei prezzi del petrolio. Cerchiamo di vederci più chiaro sulle dinamiche che muovono questi prezzi con l'aiuto Giancarlo Dallaglio, trader e formatore per trading in commodities.

Proseguiamo con il consueto spazio del giovedì dedicato ai consigli per Investire informati. In questo periodo la direzione dei mercati è agganciata all'andamento della campagna di vaccinazione mondiale in corso, forse con l'unica eccezione italiana, dove invece ci si è molto concentrati sulla formazione del nuovo governo guidato da Mario Draghi. Le ultime giornate sono state un po' incerte, ma il trend di fondo rimane ancora largamente positivo, con indici che confermano i loro record. Sullo sfondo i rendimenti dei titoli di Stato sempre più in basso, il bitcoin alle stelle e - appunto - la decisa ripresa delle quotazioni del petrolio che ha riacceso una preoccupazione strisciante, quella per un ritorno dell'inflazione. Intanto, sempre rimanendo al nostro paese, dobbiamo aggiornare il dato sulla liquidità ferma sui conti correnti: 1744 miliardi di euro. Parliamo di tutti questi argomenti con Lorenzo Alfieri, country head per l'Italia di J.P. Morgan Asset Management.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi