Due di denari01/12/2021

Donne disoccupate e neet: da dove passa la riqualificazione professionale

L'agenzia per il lavoro LavoroPiù ha presentato i risultati di...

  • 0

L'agenzia per il lavoro LavoroPiù ha presentato i risultati di Nice 2NEET Her!, un progetto di orientamento nato nel 2020 - in piena pandemia - per aiutare le giovani donne disoccupate a inserirsi nel mondo del lavoro attraverso percorsi di riqualificazione professionale e laboratori di formazione. Cogliamo l'occasione per approfondire il tema della riqualificazione professionale e delle specificità che presenta, in modo particolare, nell'ambito del lavoro femminile. Interviene Giulia Forni, project manager di LavoroPiù.

Il Decreto Sostegni aveva previsto un fondo da 50 milioni di euro gestito dal ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili per favorire la mobilità sostenibile e in particolare per sostenere il lavoro dei Mobility Manager, incaricati di mettere in atto i piani che favoriscano, nelle aziende, un più efficace utilizzo dei mezzi pubblici, con un adeguato raccordo tra orari di lavoro e di scuola e gli orari dei servizi.
Entro il 22 novembre le aziende pubbliche e private con oltre 100 dipendenti avrebbero dovuto nominare il Mobility Manager ed adottare il Piano Spostamenti casa lavoro, ma sembra che non si sia mosso molto. Nella prima parte della puntata facciamo il punto con Barbara Massara, consulente del lavoro ed esperta per Il Sole 24 Ore.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi