Due di denari03/02/2020

È Brexit: cosa succede ai cittadini e agli scambi commerciali

Antitrust multa Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre per complessivi 228 milioni di euro ...

  • 0

Antitrust multa Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre per complessivi 228 milioni di euro. Alle società viene imputato sostanzialmente di aver fatto cartello, dando vita a un’intesa anticoncorrenziale nella fase di repricing, quando erano tornati ad applicare la fatturazione mensile in sostituzione di quella a 28 giorni. La puntata non può che partire da un commento dei nostri Due di denari a questa notizia, ennesimo episodio di una vicenda che abbiamo sempre seguito con grande attenzione nelle nostre trasmissioni.

Proseguiamo con gli aggiornamenti dai mercati finanziari nell’appuntamento con MeteoBorsa, affidato questa settimana ad  Alessandro Aspesi, country head Italia di Columbia Threadneedle Investments. Lo sguardo non può che essere rivolto alle borse asiatiche e in particolare cinesi, che registrano un crollo significativo sull’effetto dell’allarme per il diffondersi del coronavirus. Questo è anche il primo lunedì dopo l’uscita ufficiale del Regno Unito dall'Unione Europea e la borsa di Londra sembra beneficiarne, complice il calo della sterlina e il rialzo dell'indice Pmi sull'attività manifatturiera inglese nel mese di gennaio.

Continuiamo a parlare degli effetti di Brexit con due esperti. Biagio Simonetta del Sole 24 ORE ci aiuta a riepilogare i principali cambiamenti per la vita dei cittadini che viaggiano e comunicano con il Regno Unito: dai documenti al roaming telefonico, alle assicurazioni sanitarie. Nella maggior parte dei casi ci sarà un anno di tempo per organizzarsi, perché le principali novità scatteranno dal 1° gennaio 2021. Con l’avv. Benedetto Santacroce, esperto del Sole 24 ORE, ci concentriamo invece sugli aspetti che riguardano la circolazione delle merci e gli scambi commerciali, che interessano da vicino la vita di tante aziende.

Da non perdere

Noi per voi