Due di denari21/12/2020

Il meglio di

Scoperto l'autore della più grande truffa in criptovalute

Identificato dalla Polizia Postale l'autore del più grande attacco cyber-finanziario in Italia, uno dei più grandi mai realizzati nel mondo nel settore delle criptovalute: si tratta di un fiorentino di 34 anni responsabile di un «buco» pari a 120 milioni di euro sulla piattaforma informatica hackerata «Bitgrail». Oltre 230 mila i risparmiatori truffati. L'uomo è accusato di frode informatica, auto-riciclaggio e bancarotta fraudolenta.

Ai microfoni di Due di denari l'avv. Fabrizio Vedana - coordinatore tavolo Fintech dell'associazione Blockchain Italia - ci aiuta a ricostruire la vicenda mettendo in evidenza i consigli da tenere a mente per tutelarsi da questo tipo di rischi.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi