Container06/07/2019

Cronotachigrafo: più facili i controlli sui tempi di guida e riposo

  • 0

Dal 15 giugno su tutti i veicoli di nuova immatricolazione, sopra le 3,5 tonnellate, è obbligatoria l'installazione di nuovi cronotachigrafi digitali per consentire anche in remoto i controlli sui tempi di guida e di riposo. Come funzionano questi nuovi strumenti? E poi, ancora, il punto sui porti italiani e sul trasporto marittimo: quale la situazione in relazione ai maggiori competitori europei?
Intervengono: Claudio Carrano, membro del Tachograph Forum; Zeno D'Agostino, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale e vice presidente della European Sea Ports Organisation

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi