Container16/11/2019

I porti italiani alle prese con uno sviluppo difficile

  • 0

Nonostante la crescita registrata dai porti del Mediterraneo negli ultimi anni, l'Italia mostra alcune carenze rispetto agli altri scali europei. Le principali difficoltà sono legate alle carenze infrastrutturali, all'eccessiva burocrazia e alla mancanza di una vera rivoluzione tecnologica. È in piedi, inoltre, un contenzioso con Bruxelles che chiede al nostro Paese il pagamento delle tasse sui canoni di concessione di banchine e spazi portuali, nonostante le Autorità di Sistema Portuale siano un soggetto pubblico e non svolgano attività imprenditoriale.
Intervengono: Pasquale Russo, segretario generale di Conftrasporto; Luigi Merlo, presidente di Federlogistica

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi