Il cacciatore di libri31/07/2019

"Addio fantasmi" di Nadia Terranova

  • 0

Cosa succede se quando hai 13 anni tuo padre, malato di depressione, scompare senza lasciare traccia? Che peso questo trauma avrà sulla tua vita? Sono le domande che la scrittrice Nadia Terranova mette in scena nel romanzo "Addio fantasmi" (Einaudi).

Attraverso una scrittura naturale e poetica al tempo stesso, Terranova racconta le riflessioni di Ida, una donna di 36 anni il cui padre è scomparso quando lei era una ragazzina. Ida è cresciuta con il senso di colpa per quella scomparsa e tutta la sua vita emotiva si è sviluppata intorno a quel vuoto. Da adulta torna a Messina, nella casa dei genitori che deve essere ristrutturata, e in quel momento riaffiorano ricordi e dolori. Emerge nuovamente una forte conflittualità con la con la madre, perché il dolore è egoista e, spesso, invece di unire le vittime, le allontana.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi