Il cacciatore di libri29/08/2020

"La storia nella Storia"

La storia, quella minima, quotidiana, di persone qualunque, si incrocia con ...

  • 0

La storia, quella minima, quotidiana, di persone qualunque, si incrocia con la Storia con la S maiuscola. In quest'ultima puntata monotematica del "Cacciatore di libri estate" parliamo di romanzi con personaggi che si muovono nella Storia. A iniziare dalle portatrici carniche di Ilaria Tuti in "Fiore di roccia", per proseguire con il misterioso suicidio di Geli, nipote amatissima di Hitler, strana vicenda raccontata da Fabiano Massimi in "L'angelo di Monaco", per finire con Viola Ardone che in "Il treno dei bambini" ha raccontato la storia dei bambini che nel dopoguerra partivano dal sud Italia per trascorrere alcuni mesi nelle famiglie del nord, in migliori condizioni economico-sociali. Nel caffè letterario i consigli di Francesco Chiamulera, direttore del festival "Una montagna di libri" ed esperto di storia. Come sempre l'audiolibro della settimana e il jukebox letterario.

MUSICHE: 
Coro degli alpini - "Sul cappello"
Marlene Dietrich - "Die fesche Lola"
Nuova compagnia di canto popolare - "Tammurriata nera"

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi