Il cacciatore di libri14/05/2022

"Rancore" di Gianrico Carofiglio e "Io, Monna Lisa" di Natasha Solomons

Penelope Spada è tornata. L'ex pm che indaga privatamente solo sui casi che le stanno a cuore...

  • 0

Penelope Spada è tornata. L'ex pm che indaga privatamente solo sui casi che le stanno a cuore è protagonista di "Rancore" di Gianrico Carofiglio (Einaudi). In questo romanzo si inizia a far luce sul passato di Penelope che aveva lasciato la magistratura per aver commesso un errore. Il caso di cui decide di occuparsi è quello di un famoso chirurgo e docente universitario, molto potente, morto di infarto due anni prima: la figlia è convinta che si tratti di omicidio.

Nella seconda parte parliamo di "Io, Monna Lisa" di Natasha Solomons (Neri Pozza - traduz. Laura Prandino). Cosa accadrebbe se la Gioconda, dipinto di Leonardo, una delle opere d'arte più famosa al mondo, dovesse iniziare a parlare? Se potesse raccontare il legame con il suo creatore, ma anche tutte le avventure vissute dal 1504 a oggi? È quello che ha provato a immaginare la scrittrice Natasha Solomons che ricostruisce la storia della Gioconda attribuendole una forte personalità ma soprattutto una voce.

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi