Il cacciatore di libri10/08/2016

"La ragazza nella nebbia" di Donato Carrisi

  • 0

E' forse il giallista italiano più famoso al mondo. Con la sua opera prima "Il suggeritore" aveva conquistato il pubblico di diversi Paesi e anche fan illustri come Michael Connelly e Ken Follett. Ora è in libreria il suo ultimo romanzo "La ragazza nella nebbia" (Longanesi). Incipit fulminante e ritmo in un romanzo che ha un giallo nel giallo. L'agente Vogel indaga sulla scomparsa di una ragazzina e nel farlo mette su, com'è sua abitudine, un circo mediatico: perché i casi a cui si appassiona l'opinione pubblica sono anche i casi che ricevono più finanziamenti per essere risolti. Ma al termine dell'indagine (ed è l'incipit del libro) Vogel ha un incidente stradale dal quale esce illeso. I suoi vestiti, però, sono sporchi di sangue. Di chi è quel sangue?

Da non perdere

Noi per voi