#Autotrasporti18/10/2021

Stronati, Confcooperative: "Il problema non è il green pass ma la carenza di personale"; Porto di Genova-Prà, autisti esasperati dalle attese

L'obbligo del green pass non ha inciso più di tanto sull'operatività delle nostre aziende...

  • 0

Green Pass

"L'obbligo del green pass non ha inciso più di tanto sull'operatività delle nostre aziende, il vera problema è la mancanza di addetti, non solo autisti, si è assistito ad un esodo di lavoratori verso altri settori, come quello dell'edilizia", dice Massimo Stronati, presidente di Confcooperative Lavoro e Servizi.
Il punto sulla protesta al terminal Psa del porto di Genova-Prà da parte degli autotrasportatori, esasperati dalle lunghe attese. "C'è un problema di fondo, riguarda in generale le infrastrutture, inadeguate ai flussi delle merci>", afferma Davide Falteri, coordinatore ligure di Fai-Conftrasporto.

Da non perdere

Noi per voi