#Autotrasporti24/05/2021

Nuovo contratto per un milione di lavoratori della logistica, i commenti; Brennero, il ministro Giovannini apre un tavolo

Dopo una trattativa delicata, andata avanti nei mesi della pandemia, è stato firmato il nuovo contratto di lavoro degli addetti della logistica...

  • 0

Dopo una trattativa delicata, andata avanti nei mesi della pandemia, è stato firmato il nuovo contratto di lavoro degli addetti della logistica, quasi un milione. L'intesa riguarda solo la parte economica (quella normativa non è stata oggetto di questa trattativa): prevede un aumento medio di 104 euro, più 230 euro di una tantum per il periodo di vacanza contrattuale.
Per la prima volta dopo anni hanno firmato tutte le 24 associazioni datoriali presenti al tavolo. Abbiamo raccolto i commenti. Ai nostri microfoni Daniele Conti, Legacoop Produzione e Servizi, Enzo Solaro, segretario generale di Fedit, Thomas Baumgartner, presidente di Anita e Marco Odone, segretario nazionale di Uiltrasporti.
Un rapporto sul Brennero, porta fondamentale del nostro export, è stato presentato da Unioncamere-Uniontrasporti. Un quadro dettagliato fatto di numeri, percentuali e proposte per garantire il flusso delle merci in un corridoio strategico "otturato" dai divieti imposti dal Tirolo ai nostri tir. Il ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, ha annunciato un tavolo permanente sul Brennero "per lavorare insieme a possibili soluzioni concrete da proporre ai partner europei e intanto per capire come accelerare certe trasformazioni".

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi