#Autotrasporti25/05/2020

Autisti schiavizzati, le associazioni: "Costi minimi contro sfruttamento e truffe" - Corsi on line per gli autotrasportatori

  • 0

Dopo che l'inchiesta di Lodi ha portato alla luce una brutta storia di sfruttamento e vessazioni ai danni di alcuni autisti da parte di imprenditori senza scrupoli, Fai-Conftrasporto chiede l'adozione dei costi minimi. "Solo così si possono combattere i fenomeni di dumping sociale e abusi", dice Claudio Fraconti, presidente provinciale di Monza-Brianza e Milano-Lodi. E sulla Fase 2 racconta. "Ripreso circa l'85 per cento dei traffici, ambigue le disposizioni in materia di prevenzione sanitaria, le imprese a rischio denuncia ed extra-costi".

Sono ripresi i corsi di formazione per gli autotrasportatori. "Si svolgono con modalità e-learning su due parti - spiega Francesca Aielli, vice presidente del Comitato Centrale dell'Albo nazionale degli autotrasportatori -, una riguarda la guida ecosostenibile, l'altra la sicurezza stradale".
In questi mesi la vita del paese è dipesa dall'approvvigionamento dei beni essenziali che è stato garantito dall'efficienza dei processi logistici delle varie filiere. Gs1 Italy ed Ecr Italia (associazioni che rappresentano le principali aziende di industria e distribuzione) hanno monitorato la supply chain per il largo consumo. Alcune anticipazioni da Giuseppe Luscia, Gs1 Italy.

Da non perdere

Noi per voi