24 Mattino07/02/2019

Manuel Bortuzzo, i due sospettati confessano

  • 0

Hanno confessato Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, i due ragazzi ascoltati in questura a Roma nell'ambito delle indagini sul ferimento del nuotatore Manuel Bortuzzo. I due giovani, di 24 e 25 anni, hanno ammesso di aver sparato "per errore" e che "era buio". La svolta nelle indagini è avvenuta dopo il ritrovamento della pistola usata per colpire il ragazzo, sabato notte a piazza Eschilo.
Ne parliamo col direttore della Nazione, Francesco Carrassi

Da non perdere

Noi per voi