24 Mattino - Rassegna stampa13/06/2019

Csm, continua l'emorragia dei magistrati

  • 0

Luca Lotti - ex ministro del governo Renzi - vantava legami col Quirinale.
La novità emerge dalle trascrizioni integrali delle intercettazioni operate con il trojan installato sul cellulare di Palamara. Lotti sosteneva di essere andato da Sergio Mattarella.
Arrestati Paolo Arata, ex consulente della Lega per l'energia ed ex deputato di Forza Italia, e il figlio Francesco. Corruzione, autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni sono le accuse mosse loro dalla procura di Palermo e dalla Dia di Trapani. Sarebbero soci occulti dell'imprenditore trapanese dell'eolico Vito Nicastri, ritenuto dai magistrati tra i finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina Denaro.

Da non perdere

Noi per voi