24 Mattino - Morgana e Merlino16/07/2019

Garavaglia (Lega) su Radio24: "Le parti sociali hanno fatto muro. Il livello proposto dai 5stelle è troppo alto"

  • 0

"Non mi aspettavo questo muro contro il salario minimo", così il viceministro al Mef, Massimo Garavaglia, a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, riferendosi all'incontro che si è tenuto ieri al Viminale con i rappresentati della Lega e le parti sociali. Quanto a un possibile accordo tra la Lega e i 5stelle per fissare a 9 euro lordi il livello della paga oraria, Garavaglia ha precisato che: "è alto il rischio che diventi un salario massimo perché a quel punto le imprese potrebbero essere tentate a fissare il salario a 9 euro, tralasciando gli altri benefit del contratto nazionale".

Se le tensioni continuano il governo difficilmente andrà avanti. "Il governo andrà avanti? Dipende dalla buona volontà di tutti. E' difficile dirlo, Salvini ci mette tanta buona volontà, bisogna capire se questo caos prima o poi finisce o prosegue; se questa continua situazione di tensione non termina è più difficile andare avanti", lo ha detto il viceministro dell'Economia, Massimo Garavaglia, intervistato da Maria Latella e Oscar Giannino a 24 Mattino su Radio 24.

"Giusto che tutti votino von der Leyen, ma è importante che Italia abbia commissario economico". "A un certo punto è giusto che tutti votino il presidente della Commissione, però è anche giusto che ci sia una rappresentanza di tutti". Lo ha detto il viceministro all'economia Massimo Garavaglia della Lega a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo ad una domanda sulla designata presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen, su cui oggi si vota. È giusto quindi che l'Italia abbia un commissario forte in un settore economico, su questo contate? "Sì, è importante – ha risposto l'esponente leghista – anche perché non dobbiamo rifare l'errore Mogherini. Mettere una persona che non serve a niente se non a se stessa non è funzionale agli interessi del paese." Sull'elezione del Dem David Sassoli a presidente del Parlamento europeo, Garavaglia ha commentato: "Anche Sassoli alla fine è presidente di tutti, lì l'errore è stato non dare un vice alla Lega, che è il gruppo più grande. Quello è stato un errore politico."

"Governo Pd-5stelle? Due dita negli occhi al popolo". "Con un governo Pd-5s saremmo vicini all'impossibile". Lo ha detto il viceministro all'economia Massimo Garavaglia della Lega a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo ad una domanda sull'ipotesi di una maggioranza alternativa in caso di crisi del governo gialloverde. "Un governo Pd-5stelle, con un Pd fatto in maggioranza di esponenti renziani, e magari sostenuto, perché no, da Forza Italia... Se si vogliono mettere due dita negli occhi al popolo – ha ironizzato Garavaglia – è la soluzione giusta".

Da non perdere

Noi per voi