24 Mattino - Le interviste09/11/2022

Se la tv si fa giudice

Sta facendo discutere la tragica fine di Roberto Zaccaria

  • 0

In apertura di terza parte, il consueto punto di vista sull'attualità e la politica di Paolo Mieli.

Sta facendo discutere la tragica fine di Roberto Zaccaria, l'uomo di 64 anni che per anni si è spacciato per una giovane ragazza di nome Irene e che aveva intrapreso una relazione on line con un ragazzo che, scoperto l0inganno, si è suicidato. Anche Zaccaria, nel frattempo raggiunto da Le Iene e riconosciuto da tutto il paese, ha deciso di porre fine alla sua vita. La tv si erge a giudice e da vita ad una vera e propria gogna mediatica? Ne parliamo con Antonio Lanza, uno degli avvocati della famiglia del 64enne suicida che si spacciava per Irene Martini e Davide Rondoni, poeta, scrittore, drammaturgo.

Da non perdere

Noi per voi