24 Mattino - Le interviste24/06/2021

L'omofobia divide

Ungheria all'indice in Europa per una legge approvata di recente e considerata anti Lgbt dalla gran parte dei Paesi dell'Ue...

  • 0

Ungheria all'indice in Europa per una legge approvata di recente e considerata anti Lgbt dalla gran parte dei Paesi dell'Ue a cominciare dalla presidente della Commissione che l'ha bollata "una vergogna". Anche il calcio coinvolto dopo la decisione dell'Uefa di vietare qualsiasi riferimento alla stadio come chiesto dalla Germania. Anche in Italia il tema resta in primo piano dopo intervento del vaticano parzialmente contrario al disegno di legge Zan.
Ne parliamo con Andrea Ostellari, senatore della Lega, presidente della commissione Giustizia al Senato.

Nessuno spegnimento dell'area a caldo negli stabilimenti dell'Ilva di Taranto. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato che ha annullato la sentenza del Tar di Lecce che aveva bocciato i ricorsi di Arcelor Mittal e Ilva contro l'ordinanza del comune di Taranto che fermava l'area a caldo degli stabilimenti.
Ne parliamo con Alessandro Banzato, presidente di Federacciai.

Da non perdere

Noi per voi