24 Mattino - Le interviste04/11/2019

Il meglio di

Memorandum Italia-Libia, tesi a confronto

Rinnovo tacito e nei fatti dell'accordo tra l'Italia e la Libia per la gestione del flusso dei migranti. Il premier Conte ed il ministro degli Esteri Di Maio lo hanno ribadito aggiungendo solo qualche modifica in merito al trattamento dei migranti detenuti nei centri libici. Mettiamo a confronto due punti di vista opposti: quelli di Nicola Fratoianni (Liberi e Uguali) e quello di Maurizio Gasparri (Forza Italia). Per il primo il rinnovo del memorandum da parte del governo Conte è un errore e per questo chiede un vertice di maggioranza minacciando di non votare il provvedimento in Parlamento, per il secondo, invece, il memorandum è necessario per non ritrovarsi decine di migliaia di persone pronte a partire dalle coste libiche verso l'Italia.

Da non perdere

Noi per voi