202422/02/2019

Samsung Galaxy Fold - Fastweb 5G Fixed Wireless Acess - Israeliani sulla Luna - Blu ray UtraHD

  • 0

Arriverà in Italia a maggio il nuovo Samsung Galaxy Fold , il primo smartphone con schermo pieghevole, a metà strada tra un cellulare e untablet. Ce ne parla Carolina Milanesi, principal analyst di Creative Strategies.

Fastweb, ha iniziato a Milano a sperimentazione del 5G Fixed Wireless Access, che ha lo scopo di portare una connessione a banda ultralarga, del tutto simile a quella della fibra ottica, in tutte le abitazioni e gli uffici che in futuro saranno dotati di una rete mobile 5G – come spiega Andrea Lasagna, CTO di Fastweb.


E' partita stanotte alla volta della Luna la sonda Beresheet, realizzata dalla società israeliana SpaceIL. Il progetto era nato nel 2015, quando SpaceIL aveva partecipato al concorso Lunar XPRIZE, lanciato da Google, che prevedeva l'assegnazione di un premio da 30milioni di dollari alla prima società privata in grado di realizzare una missione per la Luna entro il 2017. Il concorso è andato poi a vuoto, perché nessuno dei partecipanti è riuscito a rispettare le scadenza, ma SpaceIL ha continuato a raccogliere fondi per completare il progetto, diventando così la prima compagnia privata a lanciare una sonda verso la Luna. Enrico Pagliarini ne parla con Luigi Bignami, giornalista scientifico esperto di spazio.


Nei giorni scorsi Samsung ha annunciato che cesserà di produrre nuovi lettori blu ray 4Ka livello mondiale, mentre nel mercato statunitense l'uscita di scena riguarderà tutto il settore dei blu ray player. Dopo l'abbandono da parte di Oppo un paio di anni fa, l'universo home video UltraHD rimane così appannaggio dei soli Panasonic e Sony. Un annuncio che rappresenta un nuovo tassello verso l'ormai inevitabile scomparsa del formato fisico in favore dello streaming. Ci si avvia così verso una situazione contraddittoria, dove da una parte il mercato è sempre più indirizzato verso televisori UltraHD a 4K e 8K, ma i contenuti si continuano a guardare in bassa qualità – commenta Gianfranco Giardina, direttore del portale di tecnologia Digital Day. Una contraddizione che deriva da una scarsa cultura tecnologica, particolarmente evidente in Italia, unico paese europeo dove i dvd continuano a dominare il mercato dell'home video.
E, come sempre, le nostre digital news.

Noi per voi