202429/11/2019

Armi digitali, BeautyTech, EdTech, XFactor

  • 0

Il mercato delle armi digitali come sistemi di intercettazione, attacco e difesa, è ormai un settore maturo e uscito dall'ombra "con aziende che vendono prodotti e servizi alla luce del sole - spiega a 2024 Andrea Zapparoli Manzoni, direttore di Crowdfence ed esperto di cyber security - ed è ormai chiaro che nessuno può dirsi anonimo in rete. Questo però impone a tutti di pensare a nuovi comportamenti e nuove regole per un New normal del quale in pochi hanno compreso le conseguenze".

Con Guive Balooch, capo del L'Oréal's Technology Incubator negli Stati Uniti parliamo di Beauty Tech, di come la tecnologia sta trasformando in servizi i prodotti cosmetici o in alcuni casi come l'uso della tecnologia possa estenderne le performance e aumentare la personalizzazione.

Parliamo anche di EdTech. A fianco della formazione tradizionale in aula o in clinica nel settore medico/sanitario, come in altri mercati, stanno crescendo le piattaforme in grado di erogare servizi educativi online di alta qualità per i professionisti. "C'è ancora una prateria verde da conquistare perchè probabilmente meno del 10% dei professionisti utilizza questi strumenti" spiega a 2024 Alessandro Dentoni, fondatore di Osteocom, specializzata in servizi educativi per il settore dentale.

Infine un viaggio nel "dietro le quinte" di X Factor, la produzione televisiva tecnologicamente più complessa nel panorama televisivo italiano con Gianfranco Giardina, direttore di Dday.it.

Da non perdere

Noi per voi