Tecnologia e design: i driver di innovazione per il sistema moda italiano | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Tecnologia e design: i driver di innovazione per il sistema moda italiano

È uno dei settori più importanti di tutta l'economia italiana e ha chiuso il fatturato del 2017 con una crescita del 2,5% a 64,8 miliardi di euro. Il sistema moda tra tradizione e innovazione è un comparto in piena salute. E se si comprendono anche tutti i settori collegati come occhialeria, gioielleria e cosmetici si arriva a 87 miliardi di euro con una crescita che sfiora il 3%.
Questa puntata speciale di Voci di impresa racconta come la tecnologia sia ormai parte integrante di questo settore, un tempo definito tradizionale, e quali sono alcune soluzioni che, tra tech e design, possono aiutare il fashion made in Italy a superare i traguardi finora raggiunti. Occasione per capire quali sono gli ultimi trend su cui le startup del fashion e del design stanno lavorando insieme con le imprese è stato il nuovo incontro dedicato al FashionTech, organizzato dal Gasperini Italian Open Innovation Network. L'appuntamento di fine settembre, in concomitanza con la conclusione della Settimana della Moda di Milano, è stato dedicato all'impatto dell'innovazione tecnologica sul settore della moda.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast