Ferruccio de Bortoli: la riscossa dell’Italia parte da un nuovo spirito civico | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Ferruccio de Bortoli: la riscossa dell’Italia parte da un nuovo spirito civico

Gli italiani sono poco indulgenti nei confronti del loro paese, e anche se prevale una tendenza individualista, c'è una grande energia sotterranea e la voglia di riscossa è più forte di quanto non si pensi – commenta Ferruccio de Bortoli nel suo libro "Ci salveremo. Appunti per una riscossa civica" (Garzanti, 176 p., € 16,00). Il principale errore commesso dalle classi dirigenti e dal mondo dell'informazione negli ultimi anni è stato quello di non accorgersi delle differenze che si stavano creando all'interno del nostro paese, di non capire che c'era parte sempre più consistente della popolazione che si sentiva esclusa e impoverita. Per evitare di cadere nel baratro è necessario valorizzare le virtù, spesso nascoste, degli italiani, e riscoprire un nuovo spirito civico e un nuovo senso di responsabilità – conclude de Bortoli.

RECENSIONI
"La stagione dell'indulgenza e i suoi frutti avvelenati. Il cittadino tra sfiducia e paura" di Carlo Nordio
(Guerini e associati, 192 p., € 18,50)

"Verrocchio, il maestro di Leonardo - Catalogo della mostra" a cura di Francesco Caglioti e Andrea De Marchi
(Marsilio, 354 p., € 53,00)

"La mente inquieta. Saggio sull'umanesimo" di Massimo Cacciari
(Einaudi, 128 p., € 18,00)

"Tre maestri. Michelangelo -Tiziano - Raffaello" di Alexandre Dumas
(Edizioni Clichy, 232 p., € 14,00)

"La vera storia della città del fiore" di Alberto Nocentini
(Edizioni Clichy, 240 p., € 15,00)

"Storia di Firenze" di Serena Bedini
(Odoya, 304 p., € 18,00)

IL CONFETTINO
"Leonardo" di Stefano Zuffi
(Feltrinelli Kids, 128 p., € 13,00)

"I due angeli custodi" di Élise Mansot e Géraldine Eschnler
(Jaca Book, 32 p., € 14,00)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast