Roma e Napoli: calcio, calcinacci e buche | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Roma e Napoli: calcio, calcinacci e buche

Con un duro comunicato pubblicato sul sito del NapoliCarlo Ancelotti ha attaccato Comune, Regione e responsabili dei lavori del San Paolo per i ritardi nei lavori di ristrutturazione della struttura: gli spogliatoi dello stadio non sono ancora pronti ad ospitare la squadra, a sole 72 ore dal debutto casalingo in campionato contro la Sampdoria. Spostandosi di qualche chilometro, sulla strada che porta a Trigoria si aprono voragini che spaventano persino i calciatori e lo staff della Roma. Con Antonio Giordano, giornalista Corriere dello Sport entriamo negli spogliatoi del San Paolo per capire com'è la situazione e poi convochiamo Davide Desario, direttore di Leggo, testata che ha denunciato le condizioni precarie delle strade giallorosse.

Si scaldano i motori in vista del finesettimana a Misano, dove domenica RossiDovizioso Petrucci promettono battaglia contro lo spagnolo Marquez. Per l'occasione ai nostri microfoni il superconvocato Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati, insieme a Carlo Pernat, dirigente sportivo, e il nostro Roberto Ungaro.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast