Geopolitica dei luoghi immaginari | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Geopolitica dei luoghi immaginari

Il programma di attualità internazionale per Ferragosto non si ferma ma cambia direzione: la geopolitica dei posti immaginari. Sulla scia dell'Atlante di Umberto Eco, Giampaolo Musumeci propone una puntata diversa e immaginifica, che supera i confini nazionali e stavolta anche quelli internazionali per approdare nel mondo della fantasia e della letteratura.
Per cominciare, il prof. Alberto Camerotto dell'Università Ca' Foscari di Venezia, affronta l'Iliade parlando di Troia e facendo i dovuti paralleli con le città attuali -e reali- che più si avvicinano al primo argomento del programma.
A seguire, Claudio Antonio Testi, vicepresidente dell'Associazione Italiana di studi tolkeniani, tratta Tolkien e il Signore degli Anelli, per associare le battaglie contenute nel libro con quelle del giorno d'oggi.
Giampaolo Musumeci lascia la Terra di Mezzo per immergersi nel mondo sommerso di Atlantide e lo fa anche grazie alla voce di Marco Ciardi, professore di Storia delle scienze e delle tecniche dell'Università di Bologna.
Infine, il cerchio dei luoghi immaginari si chiude con Giovanni Zagni, direttore di Pagella Politica e dottore in filologia romanza e studi artigiani a Siena e Zurigo, che affronta Camelot e la sua eredità nel mondo odierno.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast