"Isola di neve" di Valentina D'Urbano e "La guardarobiera" di Patrick Mc Grath | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Isola di neve" di Valentina D'Urbano e "La guardarobiera" di Patrick Mc Grath

"Isola di neve" di Valentina D'Urbano (Longanesi) è un romanzo che ha per protagonista una piccola isola immaginaria del Mediterraneo, quattro personaggi e due momenti storici diversi. Nell'isola di Novembre si intrecciano le storie di Neva, Andreas, Manuel e Edith. Nel 2004 vediamo Manuel, trentenne in crisi, che torna sull'isola nella vecchia casa dei nonni per ritrovare se stesso. Qui incontra Edith, una ragazza tedesca sulle tracce di un prezioso violino appartenuto a un noto musicista. Attraverso questi due personaggi il lettore scopre quanto accaduto sulla stessa isola nel 1952. Neve, una ragazza di famiglia povera con un padre violento, sogna di andar via da quel microcosmo. Un giorno inizia a parlare con Andreas, un violinista tedesco detenuto nel carcere di un'isola vicina. Quei dialoghi attraverso le sbarre cambieranno le vite di entrambi.Nella seconda parte incontriamo lo scrittore inglese Patrick Mc Grath, autore del best seller "Follia". In tutti i suoi romanzi ci sono personaggi con disturbi psichiatrici e non è un caso visto che suo padre era psichiatra in un manicomio criminale e lui da piccolo aveva vissuto vicino a questo istituto. La grande capacità di Patrick Mc Grath è, dunque, quella di proporre dei personaggi molto ben delineati dal punto di vista psicologico. E' quello che succede anche in "La Guardarobiera" (La nave di Teseo - traduz. Carla Prosperi). Siamo a Londa nel 1947. Un attore di teatro molto famoso muore in circostanze poco chiare. La moglie Joan, guardarobiera in teatro, è profondamente addolorata finché va a vedere lo spettacolo in cui recitava il marito e rimane profondamente colpita da Daniel, l'attore che lo sostituisce. Joan inizia a pensare che in quel giovane attore ci sia lo spirito del marito morto, fra loro nasce una relazione ambigua. E attraverso questa relazione Joan scoprirà anche un segreto che riguardava il marito.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast