Frenata d'emergenza sui TIR, voto elettronico e Galaxy Note 9 | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Frenata d'emergenza sui TIR, voto elettronico e Galaxy Note 9

Dopo l'esplosione provocata sul raccordo di Casalecchio fra le autostrade A1 e A14 a Bologna da un Tir carico di GPL in molti si chiedono cosa è possibile fare per evitare simili incidenti. Dal novembre 2015 sono obbligatori sui mezzi pesanti di nuova immatricolazione la frenata automatica d'emergenza e il sistema di mantenimento della corsia. Come funzionano questi sistemi? È possibile adattare i vecchi mezzi? Enrico Pagliarini ne parla con Paolo Carri, responsabile del prodotto in Scania Italia.

Gli esperti di cyber security sono in allarme per la decisione dello stato americano della West Virginia di permettere ai cittadini che si trovano all'estero di votare già dal prossimo novembre 2018 (elezioni di medio termine) con un sistema di autenticazione basato sullo smartphone. È noto che gli attuali strumenti (smartphone, computer, ecc) connessi ad internet non garantiscono sufficienti garanzie di sicurezza per adottare il voto elettronico come spiega a 2024 Andrea Zapparoli Manzoni, esperto di sicurezza informatica, capo del team di ricerca a Crowdfense e membro del Direttivo del Clusit. E anche sul voto elettronico implementato presso un seggio c'è un ampio consenso sulla pericolosità a causa delle numerose potenziali vulnerabilità.

Ci occupiamo anche del nuovo Samsung Galaxy Note 9 per fare il punto sul mercato degli smartphone con Carolina Milanesi, analista di Creative Strategies.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast