Venti di impresa02/06/2021

L'importanza della Business Etiquette

  • 0

Questo sesto episodio di Venti d'impresa è dedicato alla Business Etiquette, il galateo del business. Quando si guarda ai mercati internazionali non bisogna dare nulla per scontato, a cominciare dal contesto nel quale scegliamo di operare e di farci conoscere. Essere consapevoli della dimensione culturale in cui ci muoviamo è fondamentale per costruire relazioni positive e rispettose.
Pepe Moder, come sempre affiancato da Mariangela Siciliano - Head of Education di Sace - ci aiuta a mettere a fuoco l'importanza delle convenzioni non scritte, regole di comportamento che variano da paese a paese e che è necessario conoscere per veicolare in modo corretto l'immagine di un'impresa costruendo una reputazione solida, elemento determinante nel mondo degli affari. Nel corso della puntata ci soffermiamo su alcuni contesti geografici, raccogliendo esempi interessanti e curiosi, utili a comprendere quanto una giusta attenzione agli aspetti di Business Etiquette possa fare la differenza. 

Giovanni Villari - Export Manager di Miscela d'Oro, Pmi siciliana produttrice di caffè - è il protagonista della prima case history. Al microfono di Anna Marino sottolinea l'importanza degli aspetti relazionali e dell'attenzione alle convenzioni culturali nei paesi arabi e in particolare in Arabia Saudita.
L'intervento di Francesco Boggio Ferraris - Direttore della Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina - ci porta proprio nella terra del Dragone. Con il suo aiuto raccogliamo suggerimenti e spunti per comprendere meglio la complessità del contesto culturale cinese.
Nella seconda case history ascoltiamo - sempre al microfono di Anna Marino - la voce di Marco Massarotto, uno dei fondatori di Nippon Concièrge, società che si occupa di mediazione culturale con il Giappone.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi