Storie di sognatori03/05/2021

Chuck Wepner - dal ring e al red carpet

  • 0

È la sera del 24 marzo 1975. Tutti gli americani e gli appassionati in giro per il mondo, sono incollati alla televisione. A Cleveland, in Ohio, si sta disputando un incontro di pugilato fra la leggenda della boxe Mohammed Ali e il semisconosciuto Chuck Wepner. Il risultato è scontato, ma il coraggio e la perseveranza di Wepner impressionano tutti. Ha promesso alla sua famiglia di resistere, di non cadere subito KO. Tra quei milioni di spettatori che guardano con partecipazione quell'incontro, c'è un giovane attore italoamericano che rimane affascinato da quel pugile senza speranze ma con un coraggio da vendere. Prende carta e penna e comincia a scrivere la sceneggiatura di un film. Quell'attore è Silvester Stallone e quel film è Rocky. Le difficoltà per realizzare questo progetto cinematografico sono tante, ma Stallone non si perde mai d'animo, va avanti, nonostante tutto.
Due storie, due sogni impossibili che sono diventati realtà.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi