I lavori di domani 28/03/2021

Susanna Sancassani, Teacher in Learning Innovation

  • 0

Susanna Sancassani, dirige da oltre vent'anni METID, la task force learning innovation del Politecnico di Milano. Si occupa e insegna digital learning per formare docenti e insegnanti in didattica applicata alle professioni Stem del futuro, metodi innovativi per la didattica e di faculty development. Anche attraverso massive open on line courses e un portale formativo accessibile a tutti, polimiopernknowledge corsi con infografiche ed esercizi a disposizione di tutti. Il suo è un lavoro innovativo, insegna agli insegnanti learning innovation, per nuovi lavori nel campo della didattivìca digitale stem. Una formazione e corsi per professioni che ancora non hanno percorsi definiti ma che sono necessarie nel mondo dell'insegnamento e delle imprese. È lecturer del corso "Teaching strategies" per i PhD del Politecnico di Milano, membro del Consiglio scientifico della SieL Società italiana e Learning e dell'Editorial Board di Digital Politics.

Siti, app e link utili
metid.polimi.it
pok.polimiopenknowledge.it

Teacher in Learning Innovation
Formare i docenti all' innovazione didattica significa formarli a progettare e gestire un processo in continua evoluzione di uno specifico contesto didattico. L'obiettivo non è solo il miglioramento dei risultati di apprendimento, ma anche il miglioramento dell'esperienza didattica e del suo arricchimento come opportunità di sviluppo in termini di competenze trasversali. Il Framework "Pedagogy-Space-Technology" (Radcliffe, 2009) è lo strumento utilizzato come base di partenza per la progettazione di esperienze di insegnamento-apprendimento innovative. In questo contesto, al fine di rendere efficaci i processi di innovazione didattica è necessario che i tre pilastri si intersechino tra di loro: i nuovi approcci pedagogici rafforzano le tecnologie; le tecnologie supportano gli approcci pedagogici ed estendono gli spazi; lo spazio integra le tecnologie, rende possibile e supporta nuovi approcci pedagogici. Supportare la formazione dei docenti nei processi di innovazione didattica significa costruire un ecosistema di risorse digitali e fisiche, formali e informali. Sono previsti momenti di confronto con il contesto internazionale tramite seminari e momenti dedicati di formazione impostati con una dimensione di classe attiva, integrati da una serie di MOOC dedicati all'innovazione didattica e il manuale "Progettare L'innovazione Didattica" e da una vera e propria comunità di pratica che si sviluppa tra incontri in piccoli gruppi, scambi di buone pratiche, una newsletter digitale di stimolo sui temi principali. L'ecosistema interseca attività di consulenza e supporto in fase di progettazione e attività di monitoraggio delle azioni di didattica innovativa all'interno di corsi curricolari.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi