I lavori di domani 19/01/2020

Giacomo Racugno, Foodservice General Contractor

  • 0

Giacomo Racugno, CEO di Augusto Contract, classe 1982, nato a Fabriano (AN). Laureato con lode in Economia e Amministrazione delle Imprese. Master in Ingegneria e Management dell'Innovazione. Inizia la sua carriera nel marketing in Indesit Company, per poi trasferirsi a Milanoalla GEA, società di consulenza di direzione fondata nel 1965, dove ha l'opportunità di lavorare su temi di strategia, finanza e controllo e organizzazione commerciale per primarie realtà imprenditoriali italiane. Nel 2012 decide di affiancare sua madre Maria Rita Notari nell'avventura imprenditoriale dell'Augusto Contract, nata per preservare e valorizzare le competenze della business unit general contracting di una storica azienda dell'arredo bar, gelateria, pasticceria. Entrato nella fase di start-up per occuparsi degli aspetti amministrativi e finanziari, ha oggi responsabilità dirette anche in ambito marketing e commerciale.

Giacomo Racugno, Foodservice General Contractor

Il Foodservice general Contractor
La figura del general contractor nasce proprio per supportare tutti quegli imprenditori, società e startup decisi ad aprire un'attività nel food&beverage, facendosi carico interamente della realizzazione del locale "chiavi in mano". Il general contractor, in qualità di unico interlocutore, ha il compito di garantire una realizzazione efficace e di qualità, nel rispetto dei tempi, delle normative, delle modalità di esecuzione e dei costi, anche e soprattutto in contesti ad elevata complessità, come aeroporti, centri commerciali, stazioni e centri città.Tutti i giorni, dalla nostra sede e nei cantieri, dirigiamo e controlliamo tutte le fasi del ciclo di vita del locale: Da quanto il concept viene definito a quando viene progettato nella specifica location, a quando vengono individuati materiali costruttivi, macchine, impianti, tecnologie per la preparazione food e servizio. Durante tutte le fasi costruttive che restituiscono in tempo reale eventuali modifiche ai progetti iniziali (as built) fino a tutte le attività di manutenzione e facility management.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi