I lavori di domani 22/03/2020

Cristiano Radaelli, Envisioning Manager

  • 0

Cristiano Radaelli Milanese, laureato in ingegneria nucleare al Politecnico di Milano, Radaelli ha una lunga esperienza come manager e imprenditore nelle tecnologie digitali. Dal 4 aprile 2018 è Vice Presidente vicario di Anitec-Assinform, l'associazione italiana delle imprese dell'ICT e dell'elettronica di consumo aderente a Confindustria. Radaelli è anche Membro dell'Executive Board di DigitalEurope, associazione europea senza fini di lucro che raduna 40 associazioni nazionali di categoria europee e 67 società leader a livello mondiale nei rispettivi settori di attività. DigitalEurope rappresenta oltre 35.000 aziende che operano e investono in Europa. Radaelli è stato inoltre Vice Presidente di Confindustria Digitale e Commissario Straordinario dell'Agenzia Italiana per il Turismo-ENIT, e in precedenza manager con responsabilità globali in Siemens, Nokia, Italtel e GTE.

Envisioning manager

Cristiano Radaelli, Envisioning Manager

Il team evisioning produce visioni su progetti di sviluppo residenziale, sia per nuovi progetti (greenfield) che per progetti di rigenerazione di ambito urbano (brownfield). Oggi i progetti devono coprire a 360° la realtà della vita dei cittadini e la visione serve per aiutare il cliente a capire il valore aggiunto fornito, in particolare dalle soluzioni smart, cioè di proposte innovative che coprono l'ambito di inclusione sociale, sostenibilità ambientale ed economica, soluzioni tecnologiche sia per la domotica sia per gli spazi condivisi, interni e all'aperto.
Questo avviene anche grazie al supporto di un catalogo di soluzioni intelligenti che viene alimentato dalla Unit R&D che monitora il mercato a livello globale e che permette alla Unit Envisioning, anche attraverso applicazioni sviluppate a questi fini, di elaborare proposte equilibrate secondo le 6 qualità (attrattiva, inclusiva, informativa, digitale, in salute, efficiente) che riteniamo fondamentali alla base di una città o di un quartiere intelligente.
Prospettiamo degli scenari che facciano emergere le Soluzioni intelligenti, che al loro interno si portano prodotti servizi e le best practice che abbiamo trovato nel mondo.
Queste scelte hanno poi un conseguente eco sulla forma dei progetti e richiedono un confronto continuo con i progettisti.
Questo avviene in ambito Real Estate ma non solo, la Unit supporta anche studi di progettazione nella partecipazione a concorsi di progettazione e di idee in ambito nazionale come consulenti per gli aspetti smart.
La Unit envisioning collabora con gli altri team nel competence center che è composto da persone con diverse competenze e preparazione, certamente architetti, visual designer, ma anche ingegneri, sociologi, matematici per esaltare la progettualità, la visione in avanti e la rappresentazione e la comunicazione verso l'esterno di queste visioni.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi