I lavori di domani 22/09/2019

Alessandro Stanca, Additive Manufacturing Specialist

  • 0

Alessandro Stanca è un Ingegnere Meccanico che lavora in Avio Aero all'interno del team di Ricerca e Sviluppo con l'obiettivo di esplorare soluzioni innovative volte a creare nuovi prodotti mediante l'utilizzo della tecnologia dell'Additive Manufacturing, comunemente nota come Stampa 3D. 29 anni e originario di Soleto (LE), Alessandro si è diplomato Perito Meccanico a Lecce (Istituto Tecnico Industriale E. Fermi) nel 2009 per poi intraprendere il percorso universitario nell'Università del Salento, sempre nella stessa città, frequentando il corso di laurea triennale in Ingegneria Industriale (2009-2013) e successivamente il corso Magistrale in Ingegneria Meccanica (2013-2016). Dopo la fine degli studi, ha svolto un percorso di tirocinio in Avio Aero a Brindisi nel centro di eccellenza per la produzione di Case & Frame come Manufacturing Engineer. Successivamente ha lavorato in Magneti Marelli a Bologna nell'area di ricerca e sviluppo Power Train come analista FEM. A seguito della breve esperienza in campo automotive, nell'aprile del 2017 è ritornato in Avio Aero a Rivalta di Torino. Attraverso un programma di Alto Apprendistato ha frequentato e conseguito il Master di 2° livello in Additive Manufacturing al Politecnico di Torino in cui l'azienda aeronautica è partner. Attualmente lavora come Designer e Specialista di processo additive all'interno dell'ingegneria Avio Aero nello stabilimento di Rivalta di Torino.

Alessandro Stanca, Additive Manufacturing Specialist

Additive Manufacturing Specialist
Le principali attività riguardano la progettazione e la produzione di nuovi componenti per motori aeronautici mediante l'utilizzo delle tecnologie additive manufacturing (DMLM and EBM). L'obiettivo
è quello di creare soluzioni che possano differenziare i prodotti esistenti in termini di riduzione peso, costi ed aumento delle performance. Le principali attività riguardano:
- Design per Additive Manufacturing;
- Ottimizzazione topologica dei componenti;
- Ottimizzazione dei batch di stampa e creazione delle strutture di supporto;
- Coordinare le attività di post processo della stampa additiva
- Seguire lo sviluppo dei materiali;
- Sviluppare metodi per aumentare le applicazioni Additive (metodi progettuali, simulazione di processo, strutture lattice, e così via).

  • Puntate precedenti

Noi per voi