Europa Sostenibile17/03/2022

Cara rete, 30 anni dopo è tempo di cambiare

  • 0

Il 3 dicembre 1992, Neil Papworth, ingegnere britannico che lavora per Vodafone, invia un messaggio di testo dal suo computer al cellulare di un collega, utilizzando la rete GSM. Da quel momento, la nostra vita cambia per sempre e il web diventa parte integrante della quotidianità di ognuno di noi.
Oltre agli evidenti benefici che questa rivoluzione tecnologica ha portato con sé, però, c'è un effetto collaterale che deve essere preso in considerazione: l'inquinamento digitale.

In questa puntata di Europa Sostenibile - 10 anni per il futuro, Gigi Donelli e Giulia Cannizzaro affrontano la questione dell'impatto ambientale delle nuove tecnologie, avvalendosi del contributo di Antonio Lobosco, Chief Operation Officer di Energy & Strategy, che spiega come l'uso di internet possa contribuire al surriscaldamento globale.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi