Darwin, l'evoluzione della scienza26/10/2020

Materiali 5D e avvistamenti di ufo

  • 0

Stanno per nascere i materiali 5D, ovvero 5 dimensioni, le classiche tre dimensioni spaziali della stampa digitale più due, che cambiano il paradigma nella metodologia di stampa: il tempo e l'introduzione di una sorta di "intelligenza" interna del materiale. Questo significa creare degli oggetti con micro strutture 3D funzionali e controllabili in tempo reale. L'IIT- Istituto Italiano di Tecnologia ha l'obiettivo di creare questi dispositivi intelligenti nell'ambito del progetto 5DNanoPrinting, grazie a un finanziamento UE di 3.5 milioni di euro. Chiara e Federico intervistano il coordinatore del progetto, Virgilio Mattoli dell'IIT.

Si stanno moltiplicando gli avvistamenti UFO (Unidentified Flying Object), gli eserciti di molti paesi si preoccupano della difesa degli spazi aerei e di fornire spiegazioni per alcuni degli oggetti che vengono avvistati. Al momento, c'è un'interpretazione per tutti i fenomeni, come ci racconta Marco Morocutti, progettista elettronico e membro del CICAP (Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze).

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi