Darwin, l'evoluzione della scienza01/02/2021

Balenottera di Sorrento ed economia da scimmia

  • 0

Una puntata di Darwin completamente dedicata agli animali, ai mammiferi.
Si è molto parlato negli ultimi giorni dell'avvistamento e dello spiaggiamento della balenottera comune più grossa mai ritrovata nel Mediterraneo. Oltre 19 metri, rinvenuta senza vita nelle acque del golfo di Sorrento. Cerchiamo di ricostruire la vicenda che, seppur ci intristisce per l'esito dell'animale, ci ha consentito di avere numerose informazioni su questi mammiferi dalle dimensioni così maestose. Esiste un gruppo di ricercatori specializzati che viene chiamato per coordinare le operazioni di emergenza: il Cetaceans Strandings Emergency Response Team . Una sorta di Croce Rossa dei cetacei. Il coordinatore, Sandro Mazzariol dell'Università di Padova, ci racconta come hanno lavorato a lungo sul corpo dell'animale e quali preziose conoscenze ci ha fornito.

Lo sapevate che gli scimpanzé sono propensi all'azzardo? E che i macachi scambiano oggetti rubati in cambio di cibo? Per comprendere i meccanismi cognitivi alla base delle prese di decisione di noi esseri umani, è importante fare degli studi comparativi sulle altre specie e, in particolare, sui primati non umani. Le specie evolutivamente più vicine a noi sono i gorilla, gli scimpanzé, i macachi e i cebi dai cornetti. Comparando il nostro e il loro comportamento è possibile ricostruire le radici evolutive dell'economia umana. È questo il focus del numero speciale della rivista Philosophical Transactions della Royal Society of London, curato da Elsa Addessi dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma.

  • Puntate precedenti

Noi per voi