Per veicolo elettrico si intende un mezzo di trasporto che utilizza per il suo funzionamento un sistema a propulsione elettrica che è generalmente alimentato con batterie ricaricabili, ma che può essere anche collegato a un sistema di alimentazione tramite cavi o binari.
Con il decreto ministeriale sul "Vehicle-to-Grid" diventato legge a febbraio 2020, si aprono nuove frontiere per la mobilità elettrica in Italia, tramite l'uso delle batterie delle auto come sistemi di accumulo energetico distribuito. La batteria del veicolo può sia prelevare sia cedere energia alla colonnina di ricarica. Si tratta di un sistema bidirezionale con ampie potenzialità se immaginiamo il futuro delle città basato sulle reti intelligenti e sulla produzione di energia da fonti rinnovabili.

  • Puntate precedenti

Ascolta anche

Noi per voi