Effetto giorno14/05/2019

Tornano gli anni Settanta?

C'è una Università simbolica, la Sapienza. ...

  • di Daniele Biacchessi

C'è una Università simbolica, la Sapienza.
C'è Forza Nuova che intende impedire la conferenza dell'ex sindaco di Riace Mimmo Lucano.
C'è una manifestazione antifascista che si contrappone ad un gruppo nero.
Più in generale in Italia, da alcune settimane, la polizia è impiegata a togliere striscioni messi sui balconi di palazzi contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini, sedare cortei non autorizzati di gruppi di estrema destra, identificare contestatori di sinistra, trovare mediazioni sulla gestione dei percorsi dei cortei come avvenuto a Milano durante l'anniversario della morte di Sergio Ramelli, scortare famiglie rom dall'assedio di Casapound come nelle periferie romane.
Stanno tornando gli anni Settanta?
E' improprio paragonare il presente ad anni lontani, dove lo scontro politico aveva provocato un livello di violenza sistematica con attentati, omicidi, ferimenti.
Permane però un clima di forte contrapposizione tra destra e sinistra nelle piazze e nella società civile che non favorisce il dialogo e impaurisce i moderati, vero ago della bilancia delle scelte politiche del Paese, oggi come allora.

Ascolta anche

Noi per voi