24 Mattino con Oscar Giannino05/02/2018

Sindaco Macerata a Radio 24: non ci sono stati errori dal ministero. A creare il problema sono 15 persone

"Noi integriamo e accogliamo da 17 anni, i nostri progetti SPRAR sono forti e perfettamente integrati ...

"Noi integriamo e accogliamo da 17 anni, i nostri progetti SPRAR sono forti e perfettamente integrati con la città. Certo che sono sostenibili dalla città". Risponde così Romano Carancini, sindaco di Macerata, alle domande di Luca Telese e Oscar Giannino su eventuali errori da parte del Ministero degli interni sulle quote di immigrati per città. Intervistato nel corso della trasmissione 24 Mattino il sindaco di Macerata ha, poi, sottolineato "C è purtroppo una falla nel sistema, coloro che, dopo la prima decisione di diniego dello status di rifugiato, escono dal sistema," e poi aggiunge "È una piccola parte. A Macerata ce n'erano 15 o 20 da qualche mese. Noi non siamo a Milano o Roma, il rapporto tra il numero di e persone che escono e la cittadinanza è molto bassa . E quando Luca Telese chiede al sindaco se, secondo lui, quindi persone sono un numero tale da creare un allarme, Carancini risponde: "Sì".

Ascolta anche

Noi per voi