26/05/2016

Marò Girone, rientro immediato. La decisione della Corte Suprema India

Confermiamo la nostra amicizia per l'India, il suo popolo, il suo governo

  • di Catia Caramelli

Confermiamo la nostra amicizia per l'India, il suo popolo, il suo governo. "E diamo il benvenuto al marò Girone che sara' con noi il 2 giugno". Lo scrive il premier Matteo Renzi in un tweet.
Le condizioni e le modalità del rientro sono state concordate, nelle ultime settimane, da Italia e India e ora la Corte suprema indiana, riunitasi a New Dehli, ha accettato di rendere immediatamente esecutivo l'ordine del tribunale arbitrale internazionale dell'Aja, dello scorso 29 aprile, di un immediato rientro. Girone resterà in Italia per tutta la durata del procedimento arbitrale. In Italia si trova già per motivi di salute Massimiliano La torre.

Ascolta anche

Noi per voi