22/11/2017

Federcalcio: Malagò frena sul commissariamento; la Lega di A verso un nuovo presidente

Prima l'accelerazione, ora la frenata. il presidente del Coni Malagò sembra ripensarci, sul commissariamento della Federcalcio...

  • di Dario Ricci

Prima l'accelerazione, ora la frenata. il presidente del Coni Malagò sembra ripensarci, sul commissariamento della Federcalcio. Una strada che la giurisprudenza renderebbe difficile, aprendo il varco a infinite battaglie legali. Proprio quello di cui non ha bisogno il nostro calcio. Intanto ad accelerare è la Lega di Serie A, che ha reso elettiva la propria assemblea di lunedi a Milano, visto l'imminente decadenza del proprio commissario che altri non è che lo stesso Tavecchio. I club vogliono presto un nuovo presidente, insomma, proprio per far fronte in Consiglio federale all'ipotesi di un nuovo commissariamento. Grandi manovre politiche, quindi, ma il senso della crisi - di un sistema, non del solo calcio - lo ha reso l'ex presidente Figc Giancarlo Abete, ieri ospite di Tutti Convocati:"I risultati non stanno arrivando non solo nel calcio, ma anche negli altri sport di squadra: un sintomo preoccupante di come il Paese non riesca più a fare sistema".

Noi per voi