Focus economia01/08/2018

ITS. Ecco dove si formano i tecnici di cui l'Italia ha bisogno

Disoccupazione giovanile oltre il 30 per cento e aziende che non trovano giovani formati sotto il profilo tecnico ...

  • di Maria Piera Ceci

Disoccupazione giovanile oltre il 30 per cento e aziende che non trovano giovani formati sotto il profilo tecnico. Vorrebbero assumerli, ma non li trovano. Si stima che saranno 150mila nei prossimi cinque anni i tecnici richiesti nei settori chiave della meccanica, della chimica, del tessile, dell'alimentazione e dell'Ict. 

Un paradosso tutto italiano questo del mismatch fra domanda e offerta nel mercato del lavoro che il nostro Paese sta tentando di affrontare con gli Istituti Tecnici Superiori, percorsi post diploma professionalizzanti di due anni. Un'alternativa all'università per gli studenti interessati ad entrare rapidamente nel mondo del lavoro. L'82,5% dei diplomati nel 2016 ha trovato infatti un posto di lavoro entro un anno dal diploma - si legge nell'ultimo monitoraggio - soprattutto nell'area della mobilità sostenibile, delle nuove tecnologie per il made in italy, del sistema meccanica e del sistema moda.

11mila gli iscritti, troppo pochi se si pensa che in Germania le analoghe Fachhochschulen, a cui l'Italia si è ispirata, ne hanno oltre un milione.

96 gli ITS in Italia. Le Regioni più attive sono Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Toscana, ma alcune eccellenze si trovano anche al Centro-Sud. 

E Radio 24 racconterà gli ITS che hanno ottenuto i punteggi migliori nell'ultimo monitoraggio in cinque approfondimenti in onda ogni giorno in Focus economia, dal 25 al 29 giugno e in più ampi reportage dal 9 al 13 luglio, dal 9 al 13 luglio. 

LOMBARDIA - 18 gli ITS. 26 i percorsi monitorati quest'anno, 11 quelli premiati, così che la Lombardia, insieme a Veneto ed Emilia Romagna, è la regione con il maggior numero di percorsi premiati. ITS Lombardia Meccatronica. Test d'ingresso a settembre. Jobs Academy - Area Nuove tecnologie Made in Italy. Test d'ingresso, 19 luglio e 20 settembre. ITS Red Academy di Varese.Test d'ingresso il 19 luglio.

UMBRIA - In questa regione c'è un solo istituto, l'ITS Umbria - Made in Italy - Innovazione, tecnologia e sviluppo.

PUGLIA - 6 ITS, distribuiti su Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto.
Fra i 7 percorsi monitorati, 6 quelli premiati all'Istituto tecnico Superiore Antonio Cuccovillo di Bari - Area Nuove tecnologie per il Made in Italy - sistema Meccanico e Meccatronico. Test d'ingresso a settembre.

VENETO - 7 gli ITS presenti. 18 i percorsi monitorati, 13 quelli premiati. L'offerta di: Academy ITS Turismo Veneto, ITS Academy Meccatronico Veneto, ITS Red Academy.

EMILIA ROMAGNA - 7 gli ITS presenti, 7 i percorsi premiati fra i 13 monitorati. Fra questi l'ITS MAKER, l'Istituto tecnico superiore Meccanica, Meccatronica, Motoristica e Packaging. Test d'ingresso il 12 ottobre.

Noi per voi