Giuseppe Fedegari, il valore della responsabilità nella produzione di macchine sterilizzatrici per farmaci | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Anteprime

Giuseppe Fedegari, il valore della responsabilità nella produzione di macchine sterilizzatrici per farmaci

La priorità è la salute e la vita dei pazienti per Fedegari Group, azienda made in Italy nata nei primi anni '50 a Pavia, che oggi opera nell'industria farmaceutica a livello globale, in particolare nel campo della sterilizzazione e dei sistemi di controllo della contaminazione ambientale. Si tratta di una responsabilità prioritaria di cui è ben consapevole Giuseppe Fedegari, seconda generazione della famiglia e Presidente e Amministratore Delegato di Fedegari Group.

Rating:
Fedegari è stata creata per volontà dei fratelli Giampiero e Fortunato Fedegari come una piccola società artigiana dedicata alla produzione di diversi manufatti di carpenteria. In seguito nel 1961 la decisione coraggiosa di dedicarsi soltanto alla produzione di sterilizzatori, specializzandosi progressivamente nella progettazione di queste macchine per l'applicazione nel campo farmaceutico. Solo negli ultimi 10 anni ha raddoppiato il fatturato (da 30 a 65 milioni) e il numeri di dipendenti (da 200 a quasi 500), anche negli anni più caldi della crisi economica. E' presente in 100 paesi con un fatturato di circa 65 Milioni di EUR, il 90% del quale viene esportato in Europa, USA, India e Cina.

Rating:
Ogni macchina richiede un tempo di progettazione e realizzazione che va dai 6 ai 18 mesi. Ogni anno nella sede di Albuzzano vengono realizzati circa 200 macchinari che, nella fase finale, vengono sottoposti a un processo di validazione, il factory acceptance test. Ma è necessario oltre a macchine efficienti fino alla perfezione, arruolare anche professionalità specifiche, anche sul territorio. Sul fronte universitario, l'azienda ha attivato un dialogo con l'Università degli Studi di Pavia oltre che per la ricerca dei talenti, anche per la formazione degli studenti nelle professioni legate al settore dell automazione e dell industria farmaceutica. Così Federgari mette in primo piano le risorse umane.
Rating:

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast