Austria, Italia e "l'ostile" doppio passaporto | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Austria, Italia e "l'ostile" doppio passaporto

Secondo il quotidiano Tiroler Tageszeitung il nuovo governo del premier austriaco Kurz starebbe preparando un disegno di legge per concedere la cittadinanza austriaca ai cittadini italiani dell'Alto Adige di madrelingua tedesca o ladina. La Farnesina ha chiesto chiarimenti a Vienna in una nota ufficiale che definisce l'iniziativa "inopportuna e ostile". E' significativo che anche il Ministro per i Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro abbia usato quest'ultimo termine proprio in quanto rappresentante del governo gialloverde. Il rischio è quello di veder riemergere politiche nazionaliste come quelle già viste in passato? Oppure il rischio non c'è e si tratta solo di tutelare le minoranze? Oscar Giannino ne parla con l'editorialista del Messaggero Federico Guiglia e con Paolo Primon comandante della Schützenkompanie Trient Major Giuseppe de Betta, rappresentante delle istanze tirolesi. Prima delle opinioni però, ricostruiamo tutta la vicenda insieme a Francesca Gonzato, cronista de "L'Alto Adige". A seguire, le opinioni degli ascoltatori.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast