Manifesti antiaborto in ospedale | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Manifesti antiaborto in ospedale

"Non fermare il suo cuore. Avrà il tuo sguardo, il tuo sorriso, e sarà coraggioso perché tu lo sei". È il contenuto di un cartellone antiabortista comparso dinnanzi alla Clinica Mangiagalli di Milano per demotivare le donne a interrompere la gravidanza. Un'iniziativa di Pro-life che ha scatenato parecchie polemiche. Ne parliamo in apertura di programma. Torniamo poi sul caso del docente precario di Novara da mesi senza stipendio, un caso non isolato di cui ci occupiamo insieme al sottosegretario all'Istruzione Salvatore Giuliano. A seguire una vicenda clamorosa di multa pagata erroneamente che non viene rimborsata e infine l'ipotesi di un ipermercato nella Villa di Palladio che sta facendo storcere il naso a molti

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast