La vita di Montaigne nelle pagine del suo segretario | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La vita di Montaigne nelle pagine del suo segretario

Michel De Montaigne, intellettuale e scrittore vissuto nel sedicesimo secolo, è il protagonista del nuovo romanzo di Luca Romano, "Il segretario di Montaigne" (Neri Pozza, 240 p., € 17,00). Il viaggio in Italia che lo scrittore compie nel 1581 viene visto con gli occhi del suo segretario, Jean-Marie Costeau, personaggio immaginario ma ispirato ad una figura realmente esistita nella vita di Montaigne. Il libro rappresenta l'occasione per conoscere da vicino lo scrittore francese e per avere un quadro di com'era la vita a Roma alla fine del Cinquecento.

RECENSIONI
"La repubblica delle lettere"di Marc Fumaroli
(Adelphi, 460 p., € 32,00)

"Dalla Scala a Harlem. I sogni sinfonici di Duke Ellington"di Luca Bragaglini
(EDT, 320 p., € 25,00)

"Blue Trane. La vita e la musica di John Coltrane"di Lewis Porter
(Minimum Fax, 620 p., € 20,00)

"L'altra America di Woody Guthrie"di Daniele Biachessi
(Jaca Book, 160 p., € 15,00)

"Greatest hits"di Laura Barnett
(Bompiani, 478 p., € 19,00)

"L'italiano della canzone"di Luca Zuliani
(Carocci, 144 p., € 12,00)

"L'italiano scomparso. Grammatica della lingua che non c'è più"di Vittorio Coletti
(Il Mulino, 280 p., € 16,00)

IL CONFETTINO
"L'alfabeto della nuvola Olga"di Nicoletta Costa
(Emme edizioni, 42 p., € 12,90)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast