Il piccolo Tomasi di Lampedusa e l'albatro che lo aiuterà a cresce | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il piccolo Tomasi di Lampedusa e l'albatro che lo aiuterà a cresce

Simbolo di speranza, ma anche di fedeltà, l'albatro segue la nave e non abbandona mai il suo capitano. Da questa immagine nasce il personaggio di Antonno, un bambino che Simona Lo Iacono, nel romanzo "L'albatro" (Neri Pozza, 224 p., € 16,00), immagina come piccolo e fedele servitore del giovane Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Come un albatro, Antonno segue fedelmente il piccolo Giuseppe, per il quale ha una dedizione assoluta. Ma Antonno non è come tutti gli altri bambini, è un personaggio bizzarro che ha la capacità di interpretare la realtà esattamente al contrario. All'inizio, il futuro autore de "ll gattopardo" si trova spiazzato, ma poi un po' alla volta si rende conto che la realtà si annida proprio al contrario di tutte le cose. In questo percorso di amicizia e di formazione, il piccolo servitore aiuterà Giuseppe ad andare oltre l'apparenza e ad allargare i propri orizzonti, regalandogli il suo primo sguardo poetico sul mondo.

RECENSIONI

"I leoni di Sicilia. La saga dei Florio" di Stefania Auci
(Nord, 448 p., € 18,00)

"Catalogo 98. Ciclismo"
(Libreria Antiquaria Malavasi, pdf scaricabile gratuitamente dal sito)

"CoppieBartali. Una storia italiana raccontata ai miei figli" di Ennio Doris e Pier Augusto Stagi
(Solferino, 352 p., € 17,00)

"Racconti in bicicletta" a cura di Virginio B. Sala
(Tarka, 224 p., € 16,50)

"Alfabeto Fausto Coppi" di Giovanni Battistuzzi, Gino Cervi e Riccardo Guasco
(Ediciclo, 320 p., € 28,00)

"Omicidio al Tour de France" di Jorge Zepeda
(Piemme, 368 p., € 18,50)

"Storia dello sport in Italia" di Paul Dietschy e Stefano Pivato
(Il Mulino, 280 p., € 21,00)

"Storia reazionaria del calcio" di Massimo Fini e Giancarlo Padovan
(Marsilio, 264 p., € 17,00

IL CONFETTINO
"La bicicletta di Bartali" di Simone Dini Gandini
(Notes edizioni, 64 p., € 9,50)

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast